1981-Delorean-TIME-MACHINE

WayBackMachine, la macchina del tempo del web, porta il tuo sito preferito indietro nel tempo!

closeQuesto articolo è stato pubblicato diversi mesi fà pertanto alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero essere obsoleti e non essere più aggiornati.

Wayback_Machine_Internet_Archive

Oggi parliamo di un servizio curioso che sicuramente vi terrà impegnati più di qualche minuto viaggiando a ritroso nei meandri del web.

Si tratta di un servizio che ci consente di visualizzare come appariva un sito web, qualche tempo fà andando a ritroso negli anni e per alcuni siti in particolare troveremo delle versioni veramente datate, a volte anche oltre i 10 anni.

Qualche informazione di carattere generale: Il servizio nasce nel 1996 a San Francisco, con l’intento di andare a realizzare un vero e proprio archivio di internet, accessibile nel tempo in maniera gratuita, in modo da avere una tracciatura di ciò che è stato nel corso della sua storia il web, con il dettaglio di ciò che è stata in passato la presenza sulla rete di ogni sito web. Tutti i siti vengono elaborati con una logica simile a quella dei crawler dei motori di ricerca, che scandagliano tutta la rete sito dopo sito andando a entrare e analizzare ognuno di essi. In questo caso i software del progetto “The internet Archive” accedono a un sito web e lo salvano catalogandolo per data in cui è stata scattata questa sorta di istantanea del momento. E’ bene chiarire che non si tratta di una screenshot quindi di una immagine, ma si tratta proprio della pagina web reale che viene salvata nella sua completezza e che possiamo ri-navigare così come appariva al momento in cui è stata archiviata.

Quello che dobbiamo fare è semplicemente collegarci a WayBackMachine inserire il sito che vogliamo analizzare e il sistema ci proporrà un elenco di date per le quali è disponibile una vecchia versione di quel sito salvata in archivio, che possiamo richiamare e rivisitare come se fossimo tornati per un attimo a collegarci nel lontano millenovecento… E’ curioso vedere come si sono evoluti negli anni portali come paginegialle.it o libero.it o qualsiasi altro portale web. Il sistema tiene traccia in generale di qualsiasi sito pubblicato sul web negli ultimi tempi, ovviamente non prima del 1996 anno in cui “The internet archive” è nato ed ha iniziato la sua attività, andando a creare più versioni in ordine cronologico anche in base alla popolarità del sito. Funziona anche per siti privati dove in generale sono presenti sempre almeno un paio di versioni a partire dalla più anziana ovvero quella coincidente con la data di nascita del dominio. Mentre per i portali più autorevoli troveremo una serie molto ricca di “istantanee” che ci porta indietro nel tempo anche anno per anno o addirittura mese per mese.

Enjoy the time machine!

Armando

A tavola sono cintura nera della buona forchetta, ma il mio sport preferito è fare le 5 di mattina davanti al pc. Mi occupo di Web Marketing dal 2011, anno della mia laurea in informatica, per gli amici sono un nerd smanettone nella realtà sono molto più social oriented. Le mie grandi passioni sono la musica e l'informatica, ma non so di preciso perché ho aperto questo blog ne cosa ci scriverò, l'importante è cominciare...

Lascia un commento