maya_apple_batteries_banner

iPad – iPhone, aumentare sensibilmente la durata della batteria disattivando le opzioni Push

closeQuesto articolo è stato pubblicato diversi mesi fà pertanto alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero essere obsoleti e non essere più aggiornati.

Una delle opzioni più utili per aumentare la durata della batteria di nostri dispositivi targati Apple è la possibilità di disattivare le opzioni Push per il download istantaneo delle email.

La tecnologia Push, ci permette di ricevere le mail “in diretta”, nel momento in cui vengono inviate sul nostro iPad / iPhone che ci avvisa con il classico suono di notifica. Ogni volta che l’iPad si collega al server mail per il download delle informazioni, viene avviata una connessione con scambio dati che può avvenire via Wi-Fi o via connessione dati in base al collegamento disponibile al momento. I continui accessi Push, possono risultare utili per restare sempre aggiornati sull’arrivo di nuove mail, ma sono molto dispendiosi in termini di consumo di batteria. Se non abbiamo una reale esigenza di ricevere le mail all’istante, potremmo considerare la possibilità di disattivarle andando a risparmiare una quantità notevole di batteria.

Ma… se disattivo le opzioni push cosa succede alla mia posta elettronica?

Disattivando le notifiche push, la nostra posta sarà scaricata sull’iPad solo nel momento in cui noi andiamo volutamente a cliccare sull’icona della mail, perche vogliamo appunto accedere alla casella per vedere com’è la situazione, non sarà più l’iPad ad avvisarci con un suono automatico ogni volta che una mail bussa alla porta, ma saremo noi a dire all’iPad ok collegati adesso e fammi vedere le nuove mail.

In questo modo il numero di connessioni che andremo a generare si riduce alle sole volte in cui apriremo l’App per controllare la posta e l’iPad si collegherà al server solo in quel momento per produrci la lista aggiornata delle mail.

 Per modificare i settaggi relativi alle opzioni Push basterà portarsi su: Impostazioni > Posta, Contatti, Calendari > Scarica nuovi dati e da qui assicurarci di controllare che l’impostazione Push sia disattivata e che l’opzione Scarica sia impostata su Manualmente

Armando

A tavola sono cintura nera della buona forchetta, ma il mio sport preferito è fare le 5 di mattina davanti al pc. Mi occupo di Web Marketing dal 2011, anno della mia laurea in informatica, per gli amici sono un nerd smanettone nella realtà sono molto più social oriented. Le mie grandi passioni sono la musica e l'informatica, ma non so di preciso perché ho aperto questo blog ne cosa ci scriverò, l'importante è cominciare...

Lascia un commento